martedì 20 ottobre 2015

Crostata salata con pomodoro e acciughe


Buongiorno, come state? Passato questo lunedì? La mia aura positiva non si è esaurita, vi avverto, e quindi anche oggi sono qui per somministrarvi una dose di ottimismo e buon umore...ok, lo so, che devo fare? Prendetemi così, tanto ormai mi conoscete! Oggi voglio parlarvi delle piccole cose di tutti i giorni che ci rassicurano e che devono essere per noi lo stimolo per affrontare le nostre giornate con il sorriso. Parlo di gesti semplici, parlo dei nostri affetti, di preparare un caffè per chi amiamo, di svegliare i nostri bimbi la mattina, di metterci una goccia del profumo che ci fa sentire belle. Infondo la vita è fatta di tanti piccoli momenti. Viviamo nell'oggi e cerchiamo di affrontare il tutto con serenità. E per cena prepariamo una bella crostata salata ed una insalatina fresca. Ok? Un caro abbraccio my friends!


Ingredienti per una crostata rotonda da 24cm di diametro:

Per la frolla salata:

  • 250g di farina
  • 125g di burro
  • 1 uovo
  • 2 cucchiaini di sale
  • 2/3 cucchiai d'acqua fredda
Per il ripieno:
  • 2 barattoli di polpa di pomodoro (da 400g l'uno)
  • 1 cipolla dorata
  • 1 cucchiaio di basilico fresco tritato
  • 1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato
  • 8 filetti di acciuga sott'olio
  • 3 uova
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • 1 cucchiaino di zucchero



Procedimento:
1) Preparate la frolla salata: Lavorate la farina con il burro freddo a cubetti e il sale finchè non otterrete un composto sbriciolato. Unite anche l'uovo e, se l'impasto dovesse essere troppo compatto, regolate con 2-3 cucchiai di acqua fredda. Mettete a riposare in frigorifero per almeno 10 minuti.
2) In una padella con dell'olio soffriggete la cipolla tritata, aggiungete la polpa di pomodoro e portate a bollore, lasciate cuocere coperto per circa 30 minuti, finchè non si sarà ben raddensato. Regolate di sale e aggiungete lo zucchero per togliere l'acidità. Unite anche il basilico e il prezzemolo, spegnete la fiamma e lasciate raffreddare.
3) Unite alla salsa di pomodoro le uova (2 uova), il parmigiano e i filetti di acciuga tritati e mettete da parte (se dovesse essere ancora troppo fluido regolate la consistenza con altro parmigiano o del pangrattato).
4) Stendete la frolla e foderatevi una tortiera precedentemente imburrata. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta e riempite la torta salata con il composto preparato. Con la pasta frolla avanzata create le classiche listarelle decorative della crostata e sistematele garbatamente sulla superficie. Spennellate la frolla con l'uovo rimasto leggermente sbattuto ed infornate a 180° per circa 30 minuti, finchè non sarà ben cotta e dorata. Lasciate intiepidire alcuni minuti e servite.

THINK POSITIVE 

8 commenti:

  1. Ancora grazie per la "siringa" d'ottimismo rafforzata in modo egregio da questa golosa e saporita crostata!
    ti auguro una serena giornata

    RispondiElimina
  2. ma sai che e' davvero interessante, slurp, che bonta'!!!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. Mi piacciono le crostate salate, la tua è una meraviglia, molto gustosa !

    RispondiElimina
  4. wooooooooooow.... interessantissima... posso un pezzo???

    RispondiElimina
  5. Di pensieri positivi e piccoli gesti che sanno rassicurare non se ne ha mai abbastanza. Per quanto mi riguarda non fermerò questa dose di entusiasmo.. e neanche rinuncerò a questa torta salata :D
    Baciotti e buona giornata :*

    RispondiElimina
  6. Ciao! una meraviglia questa crostata salata! davvero originale come presentazione e il sugo di pomodoro così corposo e saporito ci sembra ottimo!!
    Complimenti.

    RispondiElimina