mercoledì 28 novembre 2012

PC Guarito e Calamaretti autunnali


Buongiorno popolo del web...eccomi tornata!!!
Finalmente il mio pc è guarito e posso ricominciare a postare e a farvi compagnia...evvaiiii!!!
Allora, mentre mi riorganizzo il materiale degli eventi a cui ho partecipato e di cui vi parlerò, vi lascio questa ricetta: dei piccoli calamaretti dal ripieno insolito ed autunnale...per voi.
Baci baci!

Calamaretti ripieni autunnali


La lista della spesa:
- 400g circa di calamaretti
- 1 radicchio di Chioggia
- 2 cucchiai di uvetta sultanina
- 35g di pinoli tostati
- 1 scalogno
- 1 spicchio 
- vino rosso q.b. (io Bonarda)
- olio extravergine d'oliva
- sale e pepe

1) Pulire e lavare i calamaretti, staccare le "codine" dal corpo, tagliarle grossolanamente e rosolarle in padella con olio e uno spicchio d'aglio, salare e mettere da parte.
2) Mettere l'uvetta in ammollo nel vino rosso.
3) Lavare e tagliare il radicchio a listarelle e cuocerlo in padella con lo scalogno sminuzzato con un filo d'olio. Sfumare con  un goccio di vino rosso quindi abbassare la fiamma, chiudere con un coperchio e lasciare stufare. Regolare di sale e di pepe.
4) Mettere nel mixer il radicchio con le codine di calamari e sminuzzare il tutto. Aggiungere alla farcia l'uvetta strizzata e i pinoli, mescolare bene e riempire il corpo dei calamari. Chiudere il buco utilizzando uno stuzzicadenti  e procedere alla cottura: saltare in padella a fiamma alta con olio alcuni istanti per lato, sfumare con il vino rosso  e regolare di sale. Servire.

14 commenti:

  1. Una farcia molto differente rispetto a quelle che utilizzo io ed in quanto tale particolarmente interessante!
    Ingredienti " a nord" che strizzano l'occhio anche ai sapori del sud.....e l'accompagnamento?!!
    Sono curiosa di capire come proponi il piatto;)

    Saluti liguri nel pieno del diluvio.....smack

    Fabi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao bella!! Io li servirei con purea di patate aromatizzata all'aglio e prezzemolo...che dici?? Qualcosa che dia un po' di brio contrastando l'agrodolce dei calamari. Ti mando un bacione grosso grosso!!

      Elimina
  2. Bentornata tesoro!!! Ora sono io fuori dal web....questi calamaretti hanno un ripieno insolito e originale e sicuramente gustoso!!! Sai che non li mangio ma per te farei un eccezione . bacioni

    RispondiElimina
  3. Bentornata tesoro mi sei mancata tantisssssssssimo e un ritorno alla grande con questi calamari saporitissimi!!!Bacioni e tanti tvbbbbbbbb,Imma

    RispondiElimina
  4. ben tornato fra noi pc....!
    che ottima ricetta cara...mi hai fatto venir voglia di calamareti a quest'ora!!!
    bacione

    RispondiElimina
  5. bentornata! e complimenti per questi calameretti...mmm quasi quasi mi ci vanno per pranzo..me ne passi un po'?

    ahahha buona giornata!

    RispondiElimina
  6. Bentornata Ambra! E io mi acchiappo senza farmelo dire due volte questa ricetta insolita e molto appetitosa...Un abbraccio affettuoso
    simo

    RispondiElimina
  7. Ben tornata e con un piatto gustosissimo!
    buona giornata
    Alice

    RispondiElimina
  8. ben tornata...una farcitura insolita e sembra davvero buona

    RispondiElimina
  9. adoro i calamaretti, questo accostamento di sapori che hai usato mi intriga parecchio, mi segno la ricetta...bentornata!

    RispondiElimina
  10. Farcia che mi intriga non poco, come del resto tutte le tue ricette :)

    buona serata

    RispondiElimina
  11. Un ripieno insolito e davvero gustoso. Da provare

    RispondiElimina
  12. ma che splendide ricetta! complimenti e bentornata! bacio

    RispondiElimina