lunedì 6 giugno 2011

Chiffon cake con crema al cedro e cioccolato bianco


Inutile, in questo periodo faccio proprio fatica ad essere presente, il mio bloggino reclama attenzioni ed io non riesco a seguire il tutto come vorrei! Ci sono momenti faticosi nella vita che richiedono tutta la nostra concentrazione e ancora di più, ci sono periodi dove anche i capisaldi della nostra esistenza vacillano e sembra che tutto possa crollare da un momento all'altro, ci sono frangenti in cui anche gli affetti più profondi sembrano allontanarsi per sempre...e allora mi capirete se non riesco ad esserci al 100% , se di me non resta che qualche post sporadico e senza cuore.
Magari un giorno mi andrà di raccontarvi tutto questo, o forse no, non mi sento di poter insegnare niente a nessuno, non mi sembra che in alcun modo la mia storia, per nulla diversa da quella di tanti altri, possa lasciarvi un messaggio illuminante per gestire il vostro futuro. Mi sento solo di andare avanti, di vivere ogni giorno positivo come un dono, sperando che la serenità possa tornare nel mio cuore e che io possa guarire da questi problemi ma anche dai miei errori.
Questo piccolo spazio spesso è stato la mia valvola di sfogo, anche per questo spero di poter, al più presto, tornare ad essere operativa completamente e soprattutto di poter prestare a tutti voi la giusta attenzione.
Se così sarà vorrà dire che questo periodo della mia vita avrà avuto un epilogo positivo, che io sarò cresciuta, che sarò migliore...lo spero davvero.

Chiffon cake con crema al cedro e cioccolato bianco

Questa ricetta (sia la ricetta della cake che quella della crema ) l'ho presa da lei e apportato qualche modifica...vi lascio la mia versione...

La lista della spesa:

Per la cake:
130 gr di farina
- 140 gr di zucchero
- 30 gr di zucchero
- 6 albumi
- 5 tuorli
- 60 gr di acqua
- 60 gr di olio
- 1 bustina di lievito in polvere
- 1 bustina di cremor tartaro
- 1 cucchiaino di sale
- 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Per la crema:
- 90 gr di zucchero
- 60 gr di farina
- 1 tuorlo d'uovo
- la scorza grattugiata di mezzo cedro
- 500 ml di latte intero
- 1 foglio e 1/2 di colla di pesce
Per la copertura:
- cioccolato bianco Caffarel 
- Scorza di cedro
- miele di acacia
- pezzettini e gocce di cioccolato fondente

Vi lascio le istruzioni di Ago ...

Preparare la Chiffon Cake:

Riscaldare il forno a 170°
Mescolare insieme farina, lievito e sale.
Montare i tuorli con lo zucchero (140 gr) per 5 minuti circa (il composto deve divenire color giallo chiarissimo).
Sempre sbattendo, aggiungere acqua, olio, vaniglia e terminare con gli ingedienti secchi miscelati precedentemente. Far amalgamare bene il composto.
Sbattere gli albumi ed unire il cremor tartaro; montare a neve fino a che non divengono spumosi. Rallentare la velocità ed unire il rimanente zucchero (30 gr).
Aumentare la velocità e continuare a montare per altri 5 minuti, fino ad ottenere una meringa ben ferma.
Unire una parte di albumi al composto di tuorli, amalgamare bene dal basso verso l'alto e, una volta che i composti sono ben assemblati, unire i rimanenti albumi.
Versare l'impasto nello stampo da *Chiffon Cake non imburrato e cuocere per 40 minuti a 180° (fare la prova stecchino per controllare la cottura). Capovolgere lo stampo fino a completo raffreddamento. Infine rimuovere il fondo amovibile dello stampo e posizionare il dolce su una gratella.

* Se non avete lo stampo adatto da Chiffon Cake, utilizzate uno stampo classico da ciambella, oppure una teglia regolare tonda sempre da 24 cm. In questo caso, non è necessario capovolgere il dolce in fase di raffreddamento, ma bisogna imburrarli ed infarinarli come al solito.

Procedere con la preparazione della crema al cedro:

Mettere a bagno i fogli di colla di pesce in acqua fredda per circa 10 min.
Sbattere il tuorlo d'uovo con lo zucchero fino a renderlo spumoso, aggiungere la farina ed diluire lentamente, sempre mescolando, con il latte leggermente intiepidito.
Porre sul gas e far addensare. Aggiungere i fogli di colla di pesce strizzati e mescolare, unire la scorza di cedro grattugiata. Lasciar raffreddare completamente prima di utilizzare.

Assemblare la torta tagliando la Chiffon cake a metà e farcendola con la crema al cedro (è talmente soffice la torta che non richiede neanche di essere bagnata), poi io ho ricoperto con cioccolato bianco Caffarel ed ho utilizzato il sistema di gelatine imparato da Sergio Signorini per decorarlo imprimendo i calchi a forma di fiore. Ho poi decorato con cioccolato fondente (ancora dell'uovo di Pasqua) e le scorzette di cedro caramellata nel miele di acacia. 

71 commenti:

  1. Tesoro non sai quanto mi dispiace sentirti così giù e vorrei poter cacellare tutto ciò che ti fa star male in questo momento con un bel colpo di spugna. Purtroppo non mi è possibile, ma dopo la tempesta torna sempre il sereno...basta aspettare! Sono sicura che ce la farai a superare questo momento buio. Ricordi l’anima “pitbull” che c’era in te? Beh, è il momento di tirarla fuori di nuovo ;) Io so che è lì da qualche parte. Ti abbraccio forte forte

    RispondiElimina
  2. ciao ambra, fantastica questa torta! ti aspetto al mio contest:
    http://www.lacucinadipaolabrunetti.blogspot.com/2011/05/nuovo-contest-ricette-con-il-melone.html
    buona settimana, ciaooo

    RispondiElimina
  3. Mi dispiace leggere che stai giu , spero questo momento passi presto cosi tornerai a sorridere alla vita. Intanto mi godo questa meraviglia di torta!

    RispondiElimina
  4. Ciao la torta é bellissima e secondo me é anche buonissima! ci sono alcuni periodi complicati e complessi che però spesso aiutano, solo che te ne accorgi dopo, quando sono passati. Ma intanto che ci sei dentro puoi solo andare avanti e sperare di far bene!

    RispondiElimina
  5. No Ambra non starmi giù pure tu!! Credo di capirti però, anche per me questo è un brutto momento e al solito mi sento come quei pezzi di legno dei giochi dei bambini che non sa qual'è incastro giusto! Passerà, credo che in periodi come questo sia importante farsi forza e non smettere mai di sperare, di sognare, di essere positivi insomma! Vorrei poterti aiutare sai!!! Ti abbraccio forteforteforte!!!!!

    RispondiElimina
  6. Una torta molto molto bella...e golosa!! Mi ispira il profumo del cedro!! Ciao

    RispondiElimina
  7. Cara Ambra, il tuo banner stamattina è verde, e il verde si sa è il colore della speranza...Vuol dire che ci credi che tutto questo passerà, e se ci credi ce la farai, se già a metà del tuo percorso. Un bacio e in bocca al lupo per tutto...Ps sporadici o no i tuoi post non sono affatto senza cuore regalati e regalaci quello che puoi senza pensare che sia troppo poco!

    RispondiElimina
  8. Mi dispiace leggerti così! Non voglio conoscere ciò che ti affligge, ma sappi che qua con te ci sono tantissime persone e amiche pronte ad aiutarti in qualsiasi modo, anche solo ad ascoltarti.

    I periodi brutti ci sono, ma passano come tutte le brutte cose.Forza!!!Sei sempre stata una persona dolcissima, bellissima e con tanta tanta forza di volontà!
    Ce la farai sicuro a lasciarti dietro questo periodaccio.!
    Un bacionissimo ^*^
    il dolcino è squisito!Anche senza spiegazioni, solo con la foto è una meraviglia!:)

    RispondiElimina
  9. Mi sono promessa e ho promesso che questa settimana farò la Chiffon cake....mi hanno anche regalato la teglia!!!! Tranquilla...ognuno di noi deve prendersi tutto il tempo di cui ha bisogno ...quindi ....,fai tutto quello che devi per stare bene, noi ci siamo sempre, bacioni, Flavia

    RispondiElimina
  10. Ti mando un abbraccio grande per il periodo no e ti dico che è bellissima questa torta =)

    RispondiElimina
  11. Amica mia al di la della ricetta che ci hai postato oggi splendida mi sento in questo momento solo di inviarti una abbraccio grandissimo con la speranza che la serenità torni nel tuo cuore!!Ti voglio un mondo di bene e anche se nn sono vicina fisicamnete con il cuore sono li con te!!!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  12. E' la seconda volta che sento la parola cake con l'articolo femminile questa settimana, ma faccio fatica ad abituarmici :-).

    Mi piace l'idea del cedro, e anche come hai decorato la torta. Non preoccuparti se hai poco tempo per bloggare, i tuoi post sono sempre bellissimi :-

    Ciao
    A.

    RispondiElimina
  13. Ambra, ti auguro tutto il bene possibile e spero di leggerti presto serena e positiva!

    RispondiElimina
  14. Io, quando attraverso periodi difficili, mi dico sempre che "chiù scuru di mezzannotte, non può fare"...
    Anche io ho fatto la chiffon cake per il compleanno del pargolo di oggi, e domani la pubblico e, anche io ho usato il limone... :)

    RispondiElimina
  15. cara Ambra tu sempre così solare mi spiace di sentirti così.questa torta è fantastica e riconosco i fiorellini.arrivato il pacco e poi trovi i ringraziamenti al prosismo post!un bacione e spero passi presto!

    RispondiElimina
  16. Wow.....questa torta è uno spettacolo....mi sembra di sentirne il sapore in bocca...complimenti davvero...

    RispondiElimina
  17. e' bellissima :) spero che questo tuo momento no passi... un bacione

    RispondiElimina
  18. I momenti brutti sono ... momenti e come tali sono destinati a passare. e noi siamo qui ad easpettare che torni il sereno ... e ad ammirare le tue dolci creazioni! Un bacione
    Stefania Profumi&Sapori

    RispondiElimina
  19. Spero che questo brutto momento passi in fretta e ti regali un'estate piena di sole e gioia!
    Una torta davvero raffinata e nobile! Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  20. I brutti momenti toccano un po' tutti ma la cosa positiva è che passano.
    Spero che tutto passi il più velocemente possibile, ti sono vicina
    un abbraccio

    RispondiElimina
  21. Ambra il tuo post mi ha veramente colpito, qualunque cosa sia cerca di viverla serenamente, niente avviene per caso...ricodatelo!!! un bacione grande grande!!!!!Olga

    RispondiElimina
  22. la torta è bellissima, questa tecnica nn la conoscevo ed è davvero bella! Io ti auguro con tutto il cuore che tu riesca a passare questo momento e tornare a sorridere. Ti abbraccio

    RispondiElimina
  23. ... vivere ogni giorno positivo come un dono... è il modo giusto per affrontare i problemi e un passo alla volta ti auguro che tutto si sistemi e torni alla normalità. Un abbraccio enorme, marina

    RispondiElimina
  24. Ambra non so cosa sia successo....ma posso dirti che ti capisco, perchè il periodo è nero anche per me...e anche io ho abbandonato per un po il blog...e torno sporadicamente, spesso perchè incitata da qualche cara amica...non importa quanto passi...l'importante è che ogni tanto tu lo faccia, quando ti va e se ti va :) qui c'è un altro piccolo mondo sempre pronto a fare il tifo per te. Qualisiasi cosa sia che ti causa dolore, spero per te che passi in fretta :) un abbraccio!

    RispondiElimina
  25. cara Ambra, ci sono momenti nella vita in cui non si ha voglia di dare perchè ci si sente svuotati. Anch'io ne attraverso uno così e sto dietro alle cose di tutti i giorni con tanta fatica. In effetti anch'io sto pensando di allentare un pò i ritmi del blog. Perciò ti capisco bene. Spero solo che ci sia un'evoluzione positiva del tuo stato d'animo, ti auguro di ritrovare presto quella serenità che tutti vorremmo...
    Ammiro il tuo meraviglioso chiffon cake e penso a quando anch'io mi cimenterò. Ho lo stampo che attende già da un pò
    Un abbraccio affettuoso

    RispondiElimina
  26. Cara Ambra, la vita ci riserva sempre sei periodi brutti, ma ricordati che dopo la pioggia vien sempre il sereno, quindi metticela tutta e sii ottimista...
    Se vorrai (scrivermi, etc...)io ci sono, ok?!
    Intanto ti faccio i complimenti per questo dolce davvero da capogiro, realizzato alla perfezione come solo tu sai fare!
    Un bacione

    RispondiElimina
  27. ciao ambra, che meraviglia e che decorazione spettacolare....

    complimenti

    RispondiElimina
  28. tesoro è da tanto che non passo e non so cosa stia accadendo.. mi dispiace tantissimo che tu sia così giù di morale. ti auguro che tutto si risolva per il meglio, che te lo meriti, davvero tanto. Un abbraccio

    RispondiElimina
  29. avevo capito che c'era qualcosa ma speravo di no, ti abbraccio tanto e spero che tu possa ritrovare la serenità e la spensieratezza di quando ti ho conosciuto, così solare e positiva. La torta è magnifica, sei sempre bravissima!
    Francesca

    RispondiElimina
  30. Mia cara AMbra...mi dispiace che tu stia attraversando un momento non proprio positivo...spero che tutto si risolva al più presto e nel migliore dei modi...nintanto ti faccio i complimenti per questa meraviglia che hai realizzato...anche se sei poco presente sul blog, le tue ricette sono ogni giorno sempre più invitanti!

    RispondiElimina
  31. ciao Ambra è da un po' che non passo a trovarti, anch'io spesso vado di fretta! spero che tutto si risolva nel migliore dei modi!!!
    La torta è favolosa, degna di una pasticcera provetta! bravissima e tanti auguri per tutto ^_^

    RispondiElimina
  32. ho capito da tempo che qualcosa di molto più importante di porta lontana da questo mondo, non ti preoccupare, noi siamo sempre qui un abbraccio e complimenti.

    RispondiElimina
  33. leggo una nota leggermente pessimista che mal si addice a questa fantastica torta
    noi siamo con te e spero che tutto quello che desideri si realizzi al più presto!
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  34. Rallenta,non ti preoccupare e concediti tutto il tempo di cui hai bisogno!Il blog è l'espressione di una passione,non un lavoro..quindi frena e non chiederti sempre troppo!Non voglio essere invadente,quindi sto qui buonina buonina,ti tengo la mano e ti sto vicina!
    Un abbraccio forte amica mia,tutto passerà in fretta e anche se ci vorrà un pò di tempo,son sicura che sarà meglio di prima!
    p.s la torta è bella,raffinata e anche se ogni tanto sei lontana,riesci sempre ad esprimerti con tutta la tua delicatezza!!

    RispondiElimina
  35. Spero tu possa tornare ad essere serena e a sorridere prima possibile!!!

    Deliziosa tortina!!!!

    RispondiElimina
  36. Sfiziosa idea! Ideale per qualche festa di compleanno.....soprattutto molto invitante per il cioccolato presente sopra alla glassa bianca.
    Baci Silvia alla prossima tua idea.

    RispondiElimina
  37. la torta è splendida!
    un abbraccio per tutto il resto...

    RispondiElimina
  38. Deliziosa Chiffon cake con crema al cedro e cioccolato bianco!! un dolce assolutamente da provare!

    RispondiElimina
  39. cara Ambra, accetta gli ammaestramenti della Vita con grazia forza d'animo, pensa sempre che quel che non ci uccide ci rende più forti..
    Vedi, dal lavoro che fai qui sul blog sono evidentissime tutte le qualità e le doti (i talenti di cui parla la Parabola) che tu possiedi, sei una persona ricca e saprai ti condurre bene anche nel temporale
    Un abbraccio forte :)

    RispondiElimina
  40. Anche io ho avuto la speranza di crescere e migliorare nei momenti difficili, ed e' solo cosi' che mi sforzo di trovarvi un senso...
    MI dispiace che stai affrontando un brutto periodo e ti auguro ogni bene.
    Un abbraccio, K

    RispondiElimina
  41. Ci sono periodi difficili da superare ma servono a rendere piu' forti, mi dispiace tu stia passando un momento no....ma tutto passa, e la tua torta ne' è la dimostrazione, vai avanti perchè di doni ne hai tanti

    RispondiElimina
  42. A ki lo dici cara! se ognuno di noi facesse un post sulla propria vita ci si potrebbe scrivere un romanzo!cn o senza lieto fine! Nella vita bisogna sempre lottare altrimenti che senzo avrebbe! :) sarebbe tutto troppo facile..quando ci penso.. Bene, meglio, appunto, nn pensarci! Dai! coraggio! mi sn trovata tante volte in situazioni difficilissime davvero e le ho superate e conto sempre di superarle x nn cadere in depressione!Meglio tuffarsi in questa bella sofficiosa torta!! Ank'io in questo periodo sn fuori fase...poi tra un paio di giorni parto x le vacanze...temporale su tutti i fronti! Al nord fino in Germania! Pensa un po'! e io che volevo godermi delle belle passeggiate nella romantic valley! speriamo che ogni tanto il sole faccia capolino! Altrimenti..sarà solo una vacanza di relax e non di escursioni :D cosa che adoro!baciotti cara se nn riesco a passare durante la mia vacanza ci risentiremo al rientro!ciaooo

    RispondiElimina
  43. La torta è meravigliosa e per il resto non posso che abbracciarti forte e dirti di tenere duro!!! Un bacione...

    RispondiElimina
  44. Forza e coraggio AMbra! Ti siamo vicine, tutto passa e si supera, vedrai...

    RispondiElimina
  45. come ti capisco e intanto ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
  46. Bellissima molto raffinata nel sapore e nell'aspetto, brava

    RispondiElimina
  47. premesso che per me sei gia' la migliore.... faccio comunque il tifo per te, perche' riesca a superare quel che ti sta travolgendo e ritrovi la serenita'!
    Ti mando uno stritolo grande!!!
    Ciao
    Paola

    RispondiElimina
  48. non ho parole per qeusta meraviglia di torta che hai postato! bella buona... perfetta!

    RispondiElimina
  49. tesoro, hai una mail su gmail.
    bacini
    b

    RispondiElimina
  50. Ottima torta...si capisce dalla foto, dagli ingredienti...certe ricette sono speciali e si capiscono subito....
    Forza Ambra, un abbraccio e ricorda... che tu sei speciale!;)

    RispondiElimina
  51. Mi spiace molto saperti così...ma oltre che dirti e farti sentire la mia vicinanza non posso! Spero questo momento difficile passi presto...nel frattempo rubo una fetta del tuo dolce. UN bacione...

    RispondiElimina
  52. Che meraviglia...anche io ho fatto questo dolce...dai un occhiata http://elieveroincucina.blogspot.com/2011/05/chiffon-cake.html..vienici a trovare!!!eli

    RispondiElimina
  53. bella bella bellaaaaaaa!!complimenti per il blog...seguirti sarà un piacere..se ti va passaa trovarmi...ti aspetto

    RispondiElimina
  54. mi paice molto questa tua variante del cedro, un agrume un po dimenticato ma profumatissimo

    RispondiElimina
  55. Cara Ambra, mi sembra che le tue parole siano riferite alla mia vita in questo momento. Mi sento schiacciata da tante situazioni e finisco con il trascurare le cose che più mi danno serenità e piacere tra cui l'angolino di cui parli. Non so se è colpa del mese, o della vita che ci spinge dietro come quando si è in fila nei luoghi affollatti, e ti senti trasportare di peso e non puoi fare altro che andare avanti. Però così non mi piace tanto...quanto darei per uscire dalla fila.
    I tuoi post sono sempre pieni di cuore, non preoccuparti. E lo dimostri con queste meravigliose ricette che mi regalano ogni volta un momento di puro incanto. Ti abbraccio e sursum corda! Pat

    RispondiElimina
  56. Ciao Ambra
    leggerti è stato come ascoltarmi
    La vita è dura, spesso bastarda e ti mette a dura prova quel muscoletto chiamato cuore.
    Personalmente sto cercando di curarmi con tanta pazienza e senza pretendere di essere la stessa ma nello stesso tempo trovando in chi mi sta vicino la forza che mi serve. un abbraccio

    RispondiElimina
  57. ci dispiace leggere che sei giù di morale, ci auguriamo che passi prestissimo e che potrai essere più felice che mai!

    RispondiElimina
  58. sentirti così non mi piace per niente... spero davvero che tutto si risolva...... mi raccomando non mollare...

    RispondiElimina
  59. Passavo di qua e volevo lasciarti un bacino!!

    RispondiElimina
  60. Ambra un abbraccio forte ed affettuoso! Sei una donna forte, saprai senz'altro affrontare questo periodo con determinazione e coraggio! Spero che tu possa presto ritornare ad essere serena! Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  61. Una torta inacntevole e ricca di sapore proprio come sai fare tu...mi spiace saperti così così ma son sicura che la tua indole battagliera ti sarà di non poco conforto ;-)

    RispondiElimina
  62. Ti mando un sorriso perchè so che ne hai bisogno!!!

    Ti sono vicina (purtroppo solo col pensiero) e sappi che quando come e dove vuoi io ci sono!!!

    Mille e un bacetto!

    RispondiElimina
  63. Ciao Ambra mi dispiace che tu stia passando un brutto momento e spero veramente che tu possa ritrovare il sorriso il prima possibile.
    Ti mando un grandissimo abbraccio

    RispondiElimina
  64. Ed io te lo auguro di cuore! Spero di sentirti presto serena come un tempo.
    Un abbraccio,noi saremo qui ad aspettarti.

    RispondiElimina
  65. Tesoro, ti capisco...ti mando un grande abbraccio!
    La torta é splendida!

    RispondiElimina
  66. Credo che per un motivo o per l'altro ognuno di noi attraversi o abbia attraversato momenti bui, difficili, in cui tutto sembra incerto... fai bene ad andare avanti giorno per giorno... per esperienza posso dirti che pian piano le risposte, belle o brutte dentro di noi e al di fuori le troviamo... e tutto si affronta!
    un bacio ed un abbraccio... sulla torta non mi spreco... sei sempre la solita.... cioè troppo brava!

    RispondiElimina
  67. Cara Ambra, ti ho conosciuto come una persona molto dolce ed allo stesso tempo forte, quindi sono sicura che questo brutto momento passerà e tu ritroverai, intanto te stessa e poi la forza che ho sempre visto nel tuo modo di fare!
    Sono stata felice di vedere che hai provato la mia chiffon cake e spero davvero con tutto il cuore che abbia rallegrato un pochino questo brutto momento...passerà, ne sono sicura! Fatti forza però...qui c'è un mucchio di gente che, purtroppo solo virtualmente (ma c'è!), ti è vicino e ti abbraccia forte!
    Ago

    RispondiElimina
  68. Forza Ambra!
    Vedrai che questo momento un po' così passerà, devi cercare di concentrarti solo sulle cose positive, anche se non è facile!
    Inutile dire che la ricetta è una goduria sia per gli occhi che, ne sono certa, per il palato!
    Un bacio e un abbraccio forte, GG ;-)

    RispondiElimina
  69. Ciao Ambra! Era da un pò che non passavo a trovarti e, credimi, ti ho pensata spesso. Oggi finalmente torno a farti visita e mi dispiace tantissimo sentirti giù, ma vedrai che passerà. Sei sempre bravissima, nonostante questo periodo, la creatività non viene meno e questo secondo me è già un buon segnale. Un abbraccio e a presto!! Vale

    RispondiElimina